mercoledì 20 giugno 2012

Democrazia Atea denuncia le "terapie riparative".


Vanna Marchi e Do Nascimiento avevano inventato le terapie alternative con rametti di piante aromatiche e sale e sono stati condannati. Ora un nuovo caso di terapie alternative sullo stile di Vanna Marchi coinvolge una ASL del servizio sanitario nazionale. 
Democrazia Atea ha depositato oggi per mano del segretario regionale ligure Francesco Zanardi una denuncia contro una ASL e contro le “cliniche” cattoliche che effettuano le così dette “terapie riparative”. Queste cliniche cattoliche infatti promettono di “guarire” dall’omosessualità in soli quattro giorni. Va ricordato che già nel 1973 l'APA (American Psychiatric Association) aveva stabilito che l’omosessualità non è una malattia, classificandola nel 1987 fra le varianti non patologiche della sessualità umana. Nel 1991 l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha escluso l'omosessualità dalla classificazione delle malattie. Nonostante la comunità scientifica sia unanime nel ritenere che non si possano praticare "terapie" al proprio orientamento sessuale, c'è chi sta attivando un giro d'affari attorno a questi raggiri. Navigando su internet ci si può documentare sul programma terapeutico, sui costi, ed è possibile iscriversi a questi corsi scaricando un modulo per poi scoprire che non ci sono nè medici nè psicologi, ma preti e suore che organizzano corsi di preghiera ed esercizi spirituali per convincere i
malcapitati ad accettare quella che Freud definiva la più grave forma di perversione sessuale, ovvero la castità.
Democrazia Atea ha scoperto che una ASL ha assegnato dei finanziamenti ad una associazione che effettua le "terapie riparative", la stessa associazione che al costo di € 150,00 vende la promessa di diventare eterosessuali in quattro giorni "guarendo" dalla condizione di omosessualità.
Democrazia Atea ha denunciato il caso e ora si attende di sapere quanti soldi pubblici siano stati finora erogati dalla ASL per finanziare queste nefandezze omofobiche. 

Francesco Zanardi
Segretario DA Liguria.


ESPOSTO INTEGRALE