mercoledì 11 luglio 2012

LA BUONA EDUCAZIONE

Alleluia , di fronte all'educazione ed il buon senso la Chiesa Cattolica butta la maschera e mostra il suo vero volto arrogante , prevaricatore, e torna ai vecchi metodi inquisitori : l'eliminazione dell'interlocutore.

Ieri sera per ben due ore si è protratta una discussione sulla pagina "Chiesa Cattolica" sul tema "Il bosone di Higgs" relativo ad un intervista rilasciata dalla demoatea Margherita Hack. Ho interloquito in modo sereno , logicamente su sponde avverse, persino con un sacerdote discutendo con lui sull'aspetto spirituale e materiale, filosofico e scientifico della scoperta della particella elementare che da massa alla materia. Nel frattempo si alternavano nel forum sciabolate ingiuriose ed offensive da parte di credenti e non credenti , incurante di tutto questo continuavo la mia discussione con interlocutori , anche credenti , ma dotati di buon senso. I miei commenti erano caratterizzati da argomentazioni rispettose del pensiero altrui, ma naturalmente antagoniste alle idee
sviscerate dagli interlocutori.
Ma questo mio atteggiamento non è stato per niente gradito dall'amministratore della pagina , che ha preferito mantenere pubblicati i commenti ingiuriosi ed offensivi delle due parti in campo , ha cancellato i miei e mi ha bannato.
Quando la discussione alza la sua asticella a livelli più alti e impegnativi , quando la discussione ha bisogno di argomentazioni serie e credibili , quando il dibattito lascia perdere la sua forma e sostanza filosofica e si incammina sul tortuoso terreno politico , la "Chiesa Cattolica" scappa , preferisce le volgari scazzottate pseudo culturali , per poter dire che in fin dei conti questi atei sono prevaricatori ed intolleranti . E' una tecnica di comunicazione che non paga più, avete bruciato i miei commenti ma avete bruciato anche la possibilità di rendervi credibili , avete preferito navigare fra l'assurdo e la volgarità intellettuale , avete dei grossi problemi che vi stanno causando enormi emorragie di consensi , siete sull'ultima spiaggia e rischiate di affogare sull'arenile della storia .
Ed io con molto piacere vi darò una mano a farlo .

Salvatore Veneruso
Vice Segretario di Democrazia Atea