domenica 3 marzo 2013

CRIMINI COMMESSI DALLA CHIESA CATTOLICA NEL MONDO

DATI RACCOLTI DALLAFONDAZIONE PROTECT YOUR CHILDREN (Proteggi i Tuoi Figli) in collaborazione con VATICANCRIMES.US (www.vaticancrimes.us) Rete L'ABUSO Italia.

REVISIONE: 21 FEBBRAIO 2013


NOTE IMPORTANTI:
*I seguenti dati includono solo i casi conosciuti che le corti ed i governi hanno pubblicato. Non include casi individuali attualmente sotto inchiesta perché lo scopo della tabella é mettere in evidenza lo schema di crimine organizzato.

* La preghiamo di notare che la statistica mostra solo il 10% circa delle vittime che oggi sono disposte a parlare e solo il 10% di loro lo fará in un tribunale. Noi concludiamo, quindi, che la seguente statistica é solo una minima parte dei reali crimini commessi dal Vaticano nel mondo.
Questo ultimo dato é ancora piú reale se si considera che in alcune delle voci riportate non é stato possibile quantificare il numero delle vittime.
Vorremmo infine sottolineare che i seguenti dati sono solo una parte del fenomeno a livello globale giacché mancano ancora le informazioni riguardanti vari paesi.


Stati Uniti - 23.000 - Il documentario BBC "Kids Guinea Pig" (Bambini topi da laboratorio) dá le prove dei 23.000 "orfani" di orfanotrofi cattolici di New York usati in esperimenti umani / cliniche - http://www.guineapigkids.com http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=r6oRHcmdRd0
Stati Uniti - 1.000.000 - Documentario presentato da "Dan Rather Reports" commenta come oltre un milione di donne sono state costrette dalle suore ad abbandonare i loro bambini, che il vaticano vendeva in legittime adozioni, ricavandone profitti astronomici. Tale ipotesi di reato é stata commessa nelle case per ragazze madri cattoliche in tutti gli Stati Uniti. https://vimeo.com/47266481

Stati Uniti - 11.000 - Nel 2004, un'indagine sui crimini stabilisce che ci siano stati 4.400 preti pedofili negli Stati Uniti tra il 1950 e il 2002, calcolando il numero delle loro vittime in 11.000. http://www.bishop-accountability.org/reports/2011_05_18_John_Jay_Causes_and_Context_Report.pdf
Stati Uniti - 500 - I rapporti mostrano che la Chiesa di Los Angeles ha coperto gli abusi sessuali sui bambini commessi dai preti di questa Arcidiocesi
Stati Uniti - 683 - Il rapporto annuale del 2011 della Chiesa Cattolica Americana mostra che 683 bambini sono stati riportati come vittime dei preti pedofili durante gli anni 1960-1984 http://usccb.org/issues-and-action/child-and-youth-protection/resources/upload/Did-You-Know-2012.pdf
Stati Uniti - 10.667 - Bambini abusati da 4.392 preti tra il 1950 e il 2002
Stati Uniti - 200 - Bambini sordi abusati da preti in istituzioni cattoliche
Stati Uniti - 4.568 - Bambini abusati sessualmente negli Stati Uniti costano al Vaticano 3 milioni di dollari di indennizzo
Stati Uniti - 250.000 - Bambini falsamente classificati come orfani e obbligati a salire sugli "Orphan Trains" (“I treni degli orfani”) e sui "Mercy Trains" (“I treni della Misericordia”) per essere venduti in adozione o per lo sfruttamento minorile.
Stati Uniti - 4.000.000 - Baby Scoop Era: neonati strappati alle ragazze madri che venivano considerate psicologicamente deficienti per il fatto di essere nubili. Questo schema é stato messo in atto da religiosi e approvato dal governo
Stati Uniti - 130 - Il prete predatore John Geoghan ha molestato sessualmente almeno 130 bambini durante il suo sacerdozio, e i suoi capi in Boston non hanno fatto nulla per fargli smettere di abusare dei bambini
Stati Uniti - 300 - I bambini nativi dell'Alaska sono stati abusati sessualmente quando erano nelle mani di due sacerdoti cattolici (l'80% della popolazione di Anchorage é stata danneggiata) http://www.adn.com/2011/04/09/1801944/frontline-documents-cahtolic-churchs.html
Stati Uniti - 110 - Piú di 110 bambini nel villaggio di Eskimo sono stati molestati da missionari Gesuiti tra il 1959 e 1986
Argentina - 500 - La chiesa cattolica ha rubato i neonati dei prigionieri politici durante la dittatura del 1976-1983 e li ha venduti in adozione attraverso le organizzazioni Cattoliche della Caritá ricavando profitti astronomici.
Argentina - 50 - Padre Justo José llarraz é accusato di aver abusato sessualmente di almeno 50 bambini tra i 12 e i 14 anni d’etá durante otto anni.
Argentina - 17 - Il prete cattolico, Julio Grassi, é stato accusato di 17 casi di abuso sessuale su ragazzini affidati alle sue cure.
Australia - 500.000 - Bambini di emigranti rubati alle loro famiglie e obbligati a vivere in istituzioni cattoliche dove sono stati abusati, torturati e addirittura uccisi. Questa quantitá é stata riconosciuta come approssimativa dei bambini che hanno vissuto maltrattamenti e sofferenza costante tra gli anni 1930 e 1970 in queste istituzioni ("Forgotten Australians" - Gli Australiani dimenticati)
Australia - 100.000 - Bambini indigeni, obbligati a vivere in quelle istituzioni, sono stati venduti in adozione con l'intenzione di eliminare la razza. Questo crimine é stato una politica del governo tra il 1909 e il 1969, anche se la strategia é stata messa in atto prima e dopo questo periodo e il governo, la chiesa e i servizi sociali ne hanno fatto parte ("First Stolen Generacion" - La prima generazione rubata)


Australia - 150.000 - Ragazze madri obbligate dalle suore a consegnare i loro neonati per l'adozione, convincendole dicendo loro che erano "peccatrici", "opere del demonio" e traumatizzandole per tutta la vita. La metá di queste madri non hanno avuto piú figli e il tasso di suicidio femminile é stato il piú alto tra gli anni 1962-1972 raggiungendo il record piú alto della storia nel 1967 quando 13 donne su 100.000 si suicidavano.

Australia - 150.000 - 150.000 neonati australiani, nati negli Ospedali Cattolici, hanno creduto di essere orfani quando, in realtá, sono stati venduti in adozione per denaro. Il Governo ha obbligato le suore a pubblicare le scuse a livello nazionale per avere rubato i neonati.

Australia - 100.000 - Bambini strappati alle ragazze madri nelle Case di Maternitá hanno generato astronomici profitti alle suore che li hanno venduti in adozione ("Second Stolen Generacion" - La seconda generazione rubata)

Australia - 130.000 - Programma Bambini Immigranti: un programma creato nel 1618 per spostare oltre 130.000 bambini dal Regno Unito al Canada, alla Nuova Zelanda, Zimbabwe (prima conosciuto come Rhodesia) e Australia. Lo schema si proponeva di usare i ragazzini per popolare le colonie del Commonwealth con "buoni animali britannici bianchi ". La Chiesa cattolica svolto un ruolo importante nel fornire una gran quantitá di bambini attraverso le sue istituzioni e le associazioni di beneficenza.
Austria - 800 - Una commissione Austriaca di indagini sui casi di abusi sessuali nella Chiesa Cattolica Romana ha mostrato che oltre 800 persone avevano confessato di essere stati vittime di abuso nell'anno precedente.
Belgio - 475 - Bambini abusati sessualmente dai clerici
Paesi Bassi - 20.000 - Una Commissione d'indagine tedesca riporta che 34.000 persone possono identificare piú di 800 preti che hanno abusato approssimativamente di 20.000 bambini in istituzioni della chiesa.
Brasile - Viene riportato solo il numero dei preti pedofili, non il totale delle vittime - Negli ultimi anni, solamente in Brasile, 1.700 sacerdotisono stati accusati di abusi sessuali su minori http://www.aetc.com.ar/iglesia.htm
Canada - 100.000 - Bambini falsamente classificati "orfani" e "malati mentali" nelle istituzioni Cattoliche per essere usati in torturatori esperimenti umani illegali (Duplessis Orphans" - gli orfani di Duplessis)

Canada - 150.000 - Un rapporto del governo canadese ammette il sistematico abuso commesso dai preti nelle scuole residenziali cattoliche a 150.000 banbini nativi e le condizioni di vita inumane che i bambini venivano forzati a vivere nelle mani dei clerici cattolici.

Canada - 60 - 60 studenti nelle scuole cattoliche per sordi a Montreal hanno accusato 28 preti per abuso sessuale che hanno sofferto sotto le loro cure.

Canada - 200 - 200 donne si sono unite per la prima denuncia di gruppo in Canada contro l'istituzione cattolica che ha obbligato le ragazze madri a consegnare i loro bambini, che le suore hanno poi venduto in adozione.

Canada - Il rapporto menziona: "varie migliaia" - Case di Maternitá Cattoliche e di altre religioni hanno rubato i neonati delle ragazze madri e li hanno venduti in adozione come lo documenta il libro: The Traffic in Babies: Cross Border Adoption and Baby-Selling Between the United States and Canada, 1930-1972

Canada - 30.000 - Sixties Scoop: Bambini del popolo nativo sono stati strappati ai loro parenti e dati in adozione alle famiglie ricche. Conosciuta come la "Stolen Generation" La generazione rubata del Canada.
Cile - Viene riportato solo il numero dei preti pedofili, non il totale delle vittime -
Colombia - 2 - Una corte colombiana ordina alla Chiesa Cattolica di pagare 238.000 dollari come risarcimento delle famiglie di due vittime di pedofilia
Croazia - 700.000 - Molti orrorifici massacri religiosi nel 20° secolo dove donne, uomini e bambini sono stati assassinati nel Campo di Concentramento Croato Jastrebarsko, vigilato dalle Sorelle Cattoliche della Caritá. Il vero ispiratore, promotore e esecutore dei massacri religiosi: il Vaticano. I vescovi cattolici hanno cercato di "forzare" la conversione dei prigionieri.
Cuba - 14.000 - "Operazione Peter Pan" - Il piú grande esodo di bambini cubani attraverso la Caritá Cattolica, diretto da Monsignor Bryan O. Walsh in Florida che ha organizzato lo spostamento di 14.000 bambini tolti ai loro genitori in Cuba tra il 1960-1962. Ai genitori é stato detto che i bambini venivano "protetti" per evitare di mandarli alla guerra mentre, in realtá, venivano collocati in orfanotrofi cattolici statunitensi.
Germania - 576 - 66 preti sono accusati di 576 casi di abuso sessuale di bambini e adulti tra il 2000 - 2010

Germania - 205 - Bambini abusati sessualmente dai preti nelle scuole Gesuite in maniera sistematica
Germania - 700.000 - Bambini abusati sessualmente dai preti nelle scuole Gesuite in maniera sistematica
Germania - 280 - Sacerdoti tedeschi ammettono 280 casi di abusi sessuali
Olanda - 2.000 - I bambini vittime degli abusi sessuali stanno denunciando la Chiesa Cattolica per gli abusi sofferti nelle loro mani
Hong Kong - Viene riportato solo il numero dei preti pedofili, non il totale delle vittime - Nel 2002 le chiese cattoliche in Hong Kong hanno ammesso che hanno ricevuto denunce su tre preti accusati di abusi sessuali sui bambini. Gli abusi hanno avuto luogo oltre tre decenni fa. La polizia di Hong kong ha detto che avrebbe indagato sulle accuse, ma il silenzio sull'argomento é stata la regola per dieci anni dopo che la notizia é stata annunciata.
Irlanda - 10.000 - Il Rapporto MacAleese pubblicato dal Governo ha ammesso l'abuso di oltre 10.000 donne nelle Lavanderie Cattoliche delle Maddalene
Irlanda - 2.000 - Il governo ha pubblicato il Rapporto MacAleese ammettendo che 2000 bambini sono stati strappati alle loro madri ed illegalmente venduti in adozione nelle Lavanderie delle Maddalene dirette da quattro ordini di suore Cattoliche in Irlanda.
Irlanda - 2.100 - Il libro "Banished Babies" - Bambini strappati alla loro terra - scritto dal corrispondente di RTE Mike Millotte denuncia le esportazioni illegali di bambini dall'Irlanda agli Stati Uniti nelle quali le suore hanno falsificato i passaporti ed i documenti per vendere i bambini in America.
Irlanda - 30.000 - Il Governo pubblica le scuse nazionali dopo la pubblicazione del "Rapporto Ryan" che ammette l'abuso sistematico che ha avuto luogo in 250 Scuole Residenziali Cattoliche
Irlanda - 211 - Bambini sottomessi a esperimenti sui vaccini negli orfanotrofi diretti dagli ordini cattolici in tutta l'Irlanda
Italia - 235 - Abusi sessuali di preti su minori nella scorsa decade in Italia. Il sospetto é che i sacerdoti implicati in abusi siano molti di piú: ci sono 50.850 preti in una nazione di 60 milioni di abitanti: l'Italia ha piú preti di tutto il Sud America o l'Africa. Negli Stati Uniti ci sono 44.700 preti in una nazione di 300 milioni di abitanti.

Italia - 67 - 67 bambini sordomuti dell'Istituto Cattolico Antonio Provolo di Verona sono stati abusati da preti e personale laico tra il 1950 ed il 1980.
Malta - 310 - Nel 1928 i bambini maltesi sono stati inclusi nello schema di immigrazione dei Fratelli Cristiani. I bambini maltesi immigranti sono arrivati in Australia dopo la Seconda Guerra Mondiale. Tra gli anni 50 e il 1965, 259 ragazzi e 51 ragazze sono stati inviati nelle istituzioni cattoliche nell'Australia dell'Ovest e nell'Australia del Sud. Questi bambini hanno sofferto abuso sessuale, fisico e sfruttamento minorile sotto le cure dei preti e delle suore cattoliche
Messico - 152 - Preti messicani molestatori di bambini, coperti da Benedetto XVI
Messico - 100 - Padre Marcial Maciel, fondatore dei Legionari di Cristo ha abusato di 100 vittime, includendo i suoi propri figli, e il Vaticano lo ha protetto
Paesi Bassi - 20.000 - I bambini sono stati abusati sessualmente quando erano affidati alle cure delle istituzioni cattoliche come orfanotrofi, scuole residenziali e seminari, tra il 1945 e il 1981.
Nuova Zelanda - 38 - L'Ordine di San Giovanni di Dio ha pagato per azzittire le vittime nelle scuole del Marylands, nella scuola residenziale di Christchurch, per averli abusati sessualmente durante gli anni '50 e l'inizio degli anni '60
Filippine - 200 - Nel 2002, la Chiesa Cattolica ha chiesto scusa per l'abuso sessuale commesso da centinaia dei loro preti nelle Filippine negli ultimi 20 anni.
Polonia - 27 - Nel 2002 monsignor Julius Paetz, arcivescovo di Poznan é stato accusato da vari sacerdoti e laici cattolici di molestare gli studenti. L'Episcopato Cattolico Romano della Polonia ha confermato che era in corso un'indagine ma il monsignor Paetz ha negato le accuse. La Chiesa Cattolica in Polonia non pagherá il risarcimento delle vittime degli abusi sessuali dei membri del clero basandosi sulle nuove linee guida emesse dall'Episcopato.
Ruanda - 800.000 - Il Vaticano ha finanziato il genocidio in Ruanda di 800.000 Tutsi ed ha procurato i piú di 800 machete usati dai clericali per uccidere i Tutsi.
Spagna - 150.000 - Documentario della BBC mostra il sistematico furto di oltre 300.000 bambini neonati commesso dalle suore Cattoliche negli Ospedali Cattolici Spagnoli,
dicendo loro che i bambini erano nati morti mentre, di fatto, i bambini erano stati rubati e venduti dalle suore.

Spagna - 150.000 - Documentario della BBC dettaglia la sofferenza chei 300.000 donne hanno sofferto nello scoprire che le suore avevano mentito negli ospedali cattolici quando hanno detto loro che i loro bambini erano nati morti.
Spagna - 300.000 - Bambini falsamente annunciati come morti dalle suore nelle Case di Maternitá e negli Ospedali Cattolici solo per essere poi venduti in adozione

Spagna - 150.000 - Bambini rubati durante l'Era Franchista per obbligarli a diventare cattolici, li hanno internati ed hanno abusato di loro.
Regno Unito - 107 - I Fratelli Cristiani Cattolici sono stati trovati colpevoli di sistematici abusi di bambini nelle scuole residenziali nel Regno Unito. 107 vittime sono state danneggiate dagli abusi sofferti.
Vietnam - 4.000 - Bambini vietnamiti sono stati portati dal Sud Vietnam negli Stati Uniti ed in altri Paesi (includendo Australia, Francia e Canada) durante la fine della guerra con un'operazione chiamata "Babylift" nelle agenzie di adozione cattolica, che hanno poi dato questi bambini in adozione usando documenti sospetti.

TOTALE DELLE VITTIME* : 9.765.870