lunedì 8 luglio 2013

"Mea Maxima Culpa-Silenzio nella casa di Dio di Alex Gibney.

Consiglio a tutti la visione di questo film uscito pochi mesi fa, "Mea Maxima Culpa-Silenzio nella casa di Dio di Alex Gibney. Lo consiglio sopratutto a chi è spesso troppo garantista, a chi pensa ancora che la Chiesa Cattolica faccia del bene. Il quadro che emerge è quello di una pericolosissima associazione a delinquere. Papa Francesco, al di la delle promesse, che sono solo parole, pare, che anche lui non abbia la minima intenzione di affrontare il problema.
Un consiglio personale? Finche il Vaticano non interverrà con decisione, non mandate i vostri figli in chiesa, con questo non voglio dire che tutti i preti sono pedofili, ma purtroppo quando in una parrocchia un solo prete lo è, il Vaticano lo copre e se per disgrazia quel prete abusa di vostro figlio e voi denuncerete, il Vaticano vi distruggerà ancora di più di quanto il dramma di un figlio abusata abbia già fatto.

"Non evitare un evento che si ha l'obbligo di impedire, equivale a cagionarlo". Diceva questo nel 2012 il Giudice Fiorenza Giorgi del tribunale di Savona nel provvedimento emesso nel procedimento penale del Vescovo Dante Lafranconi, oggi ancora Vescovo a Cremona. Nei suoi confronti la chiesa non ha preso alcun provvedimento malgrado la gravità e l'inconfutabilità dei crimini da lui coperti.

Coprendo i criminali, si diventa criminali.